Mr. Harrigan’s Phone: rivelate le prime foto dell’adattamento da Stephen King

Basato su un racconto di Stephen King, Mr. Harrigan’s Phone è interpretato da Donald Sutherland e Jaeden Martell.

Netflix ha rivelato una serie di fotografie che ci svelano il primo sguardo a Mr. Harrington’s Phone, un film completamente nuovo basato sul racconto originale di Stephen King. Come già annunciato, il film è interpretato da Donald Sutherland e Jaeden Martell nei ruoli principali. Le nostre foto in anteprima ci permettono di dare un’occhiata ai loro personaggi e a molti altri membri del cast. È la prima foto che vediamo del film vero e proprio prima del suo debutto su Netflix il 5 ottobre.

John Lee Hancock ha scritto e diretto Il telefono di Mr. Harrington. Il film è prodotto da Ryan Murphy, Jason Blum e Carla Hacken. Oltre a Sutherland e Martell, il film è interpretato da Joe Tippett, Kirby Howell-Baptiste, Cyrus Arnold, Colin O’Brien, Thomas Francis Murphy e Peggy J. Scott. Di seguito la sinossi ufficiale del film.

Quando Craig, un ragazzino che vive in una piccola città (Jaeden Martell) fa amicizia con il signor Harrigan, un anziano miliardario solitario (Donald Sutherland), i due iniziano a formare un improbabile legame grazie alla loro passione per i libri e la lettura. Ma quando il signor Harrigan purtroppo muore, Craig scopre che non tutto è morto e sepolto e stranamente si ritrova in grado di comunicare con il suo amico dalla tomba attraverso l’iPhone in questa storia soprannaturale che dimostra che certi legami non si perdono mai.

Il regista John Lee Hancock è entusiasta di adattare una storia di Stephen King

“Finisci una sceneggiatura e ti rendi conto che devi mandarla a Stephen e che riceverai un pollice in su o un pollice in giù”, ha detto Hancock a proposito dell’approvazione della sua sceneggiatura da parte di King in persona, tramite TUDUM. “Pensi: ‘Oh mio Dio, Stephen King sta leggendo la mia sceneggiatura. Spero che gli piaccia’”.

Hancock ha anche parlato della scelta di una storia di King che non è un tipico racconto horror come quello per cui l’autore è conosciuto. Ha fatto un paragone con alcune famose opere di King al di fuori del genere per dimostrare che i fan non dovrebbero guardare questo film aspettandosi di vedere un horror totale sulla falsariga di It o Cujo.

“Più che altro, parla di una strana relazione tra un miliardario ottantenne e un [giovane] e dei legami di amicizia, e di quanto ci si può spingere in là per un amico?”. Ha detto Hancock. “Non è nemmeno la storia dell’orrore che ci si potrebbe aspettare. Vi piace Le ali della libertà, vi piace Stand By Me, vi piace Il miglio verde, vi piacciono molti altri Stephen King? Io l’ho interpretato alla maniera dei fratelli Grimm. In un certo senso è una favola ammonitrice”.

Phone del signor Harrington sarà presentato in anteprima mercoledì 5 ottobre su Netflix.

Link