Miss Violence, il trailer italiano del film su incesto e pedofilia

Il film shock di Alexandros Avranos, regista greco, arriverà anche da noi in Italia. “Miss Violence” non è di certo una pellicola semplice, visti i temi trattati: incesto e pedofilia. Il film è risultato vincitore a Venezia 70 del Leone d’argento e della Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile a Themis Panou, e a tratti è davvero un colpo nello stomaco.

Il film comincia con la festa per gli undici anni di Angeliki, come vediamo nel trailer, festa che si conclude però con il suicidio, inspiegabile per i parenti, della festeggiata. Man mano che si va avanti nel film, però, si comprendono i motivi di questo gesto folle. Il film esce da noi il il 31 ottobre distribuito dalla Eyemoon Pictures, di Ruggero Dipaola e Giovanni Cassinelli, ed oggi è stato rilasciato il primo trailer in italiano.

Ecco la trama e il trailer del film:

miss violence

Il giorno del suo compleanno l’undicenne Angeliki si getta dal balcone con il sorriso stampato sul volto. Mentre la polizia e i servizi sociali cercano di scoprire la ragione di questo apparente suicidio, la famiglia di Angeliki continua a insistere che si è trattato di un incidente. Qual è il segreto che la giovane Angeliki ha portato con sé? Perché la famiglia persiste nel cercare di dimenticare Angeliki e nell’andare avanti con la propria vita? Sono queste le risposte che i servizi sociali cercano quando visitano l’abitazione linda e ordinata della famiglia. Il padre ha assicurato che niente manca e che ogni cosa è al suo posto. Sembra che nulla li possa tradire, ma il fratellino minore di Angeliki svela inconsapevolmente indizi che a poco a poco manderanno in frantumi il mondo levigato della famiglia, costringendone i membri a fronteggiare quello che per tanti anni hanno tentato di nascondere. Uno ad uno crolleranno, finché la violenza non offrirà ancora una volta la soluzione, mantenendo la famiglia unita e il segreto al sicuro.

No Comments Yet

Comments are closed