#BESOCIAL

My-Life-Directed-Trailer-documentario-sulla-tormentata-produzione-Solo-Dio-Perdona

My Life Directed by Nicolas Winding Refn, questo il titolo del documentario diretto da Liv Corfixen, moglie del regista danese, incentrato sulla tormentata produzione dietro il controverso Solo Dio Perdona e che verrà presentato nei prossimi giorni al Glasgow Film Festival.

Interpretato da Ryan Gosling, alla sua seconda collaborazione con il regista dopo Drive, Solo Dio Perdona è stato presentato in concorso, con non poche aspettative, al Festival di Cannes nel 2013. Un thriller dai toni metafisici ed onirici tra passione, violenza e vendetta.

Il documentario apparentemente si focalizzerà sulla produzione tecnica del film, per concentrarsi, a partire dal piccolo appartamento in piena Bangkok in cui i due coniugi soggiornano con le due figlie, sulla crisi interna di Nicolas Winding Refn, in pieno conflitto con la natura del suo nuovo film.

“Ho passato tre anni a lavorare su questo film, e tuttora non so veramente di cosa parli”.

Un conflitto che nasce principalmente sull’onda del successo popolare del suo precedente lungometraggio Drive, valsogli un premio al Festival di Cannes per Miglior Regia, da cui il regista sembra prendere le distanze nel tentativo di esplorare nuovi territori artistici e nella quasi ossessione di ricadere tra quei registi condannati ad essere ricordati per il successo di un solo film. D’altronde come lo stesso Refn sottolinea, “Lars (von Trier) non è solo il tizio che ha fatto Breaking the Waves”.

La relazione personale con la Corfixen contribuisce ad accrescere l’interesse verso un lavoro che mostra la regista impegnata a mantenere una propria identità ed una propria indipendenza artistica malgrado i consigli del marito (“riprendi la finestra e poi sposta l’inquadratura verso di me“) e che ne mostra contemporaneamente il coraggio nell’inclusione di momenti della sua stessa vulnerabilità (“penso che tu voglia giusto che io faccia la casalinga“) bilanciate dalle immagini di un marito scontroso, depresso e sconfitto.

Non è buono abbastanza!” dice Refn alla moglie una volta che il film è pronto per andare in sala. “Non lo capisci?Non funziona. Ho sprecato sei mesi delle nostre vite“.

My Life Directed Trailer documentario produzione Solo Dio Perdona

Qui di seguito la sinossi:

My Life Directed by Nicolas Winding Refn racconta del profondo e personale conflitto del regista tormentato dalla produzione, particolarmente ostica, di Solo Dio Perdona. Diretto e ripreso dalla moglie Liv Corfixen nel corso della produzione e del debutto a Cannes del film, My Life Directed by Nicolas Winding Refn cattura alcuni momenti privati ed intimi a cui l’equipe di un documentario tradizionale non avrebbe accesso. Il risultato è affascinante, uno sguardo dettagliato ad un genio creativo al lavoro e anche il ritratto di un regista consumato tra il desiderio generale del pubblico per un Drive 2 e il personale desiderio di esplorare un territorio narrativo più impegnativo.

My Life Directed by Nicolas Winding Refn verrà proiettato al Glasgow Film Festival il 25 e 26 Febbraio. Sarà disponibile tramite Video on Demand a partire dal 25 Febbraio e in DVD dal 2 Marzo.

Articolo di Alex Zambernardi

#BESOCIAL