Leprechaun Origins - Il poster del reboot horror I mostri che popolano i film horror sono innumerevoli e ogni anno ne vediamo spuntare di nuovi. Alcune icone, però, rimarranno sempre nell’Olimpo dei grandi re dell’orrore: Freddy Krueger dalla serie Nightmare”Jason Voorhees di “Venerdì 13” e Leatherface, protagonista della saga “Non aprite quella porta”, sono solo alcuni dei grandi nomi del genere; negli anni ’90 fece però la sua comparsa una piccola creatura che fino al 2003, per ben sei capitoli, disseminò il terrore in chiunque ebbe la sfortuna di incrociarlo.

Il personaggio in questione era un lepricauno, lo gnomo tipico del folklore irlandese, la cui saga “Leprechaun”, inaugurata nel 1993 da Mark Jones e oggi considerata di “seconda categoria”, riuscì negli anni a conquistare una fetta di spettatori per il suo tocco da B-movie.

Leprechaun Origins - Il poster del reboot horror

Tempo fa ne fu annunciato un reboot, prodotto dalla WWE e da Lionsgate, con il giovane regista Zach Lipovsky coinvolto nel progetto. A interpretare il demoniaco folletto, pronto a uccidere chiunque osi mettere le mani sul suo oro, sarà una wrestler della stessa WWE: Dylan Postl, sul ring proprio nella parte di un leprecauno, chiamato Hornswoggle. A passargli il testimone è Warwick Davis, interprete del mostro in tutti i capitoli precedenti e presente in molte pellicole, tra cui la saga di Harry Potter, in cui ha vestito i panni di Filius Vitious e Unci-Unci.

Nonostante non sia ancora stata annunciata una data d’uscita, è stato rilasciato il primo poster del film, che si intitolerà “Leprechaun Origins” e che declama “la rinascita di un’icona horror”. Il pubblico ha sempre guardato con occhio benevolo alla serie, non sempre capace di spaventare, ma comunque in grado di strappare qualche risata. Aspettiamo dunque che venga distribuito un primo trailer, per capire con più chiarezza il tono che intende assumere il lungometraggio.

Leprechaun Origins - Il poster del reboot horror

#BESOCIAL