SHARE

Dopo aver letto la recensione completa del film e aver visto il trailer in anteprima, andremo ora a scoprire più nel dettaglio di cosa parla questo nuovo film soprannaturale! In uscita al cinema il prossimo 9 Maggio.

La storia gira attorno a tre ragazzi socialmente diversi:  Andrew, solitario, taciturno e certamente introverso, suo cugino Matt,  socievole, allegro e spensierato e Steve, il ragazzo più bello della scuola, invidiato da tutti, quello che certamente non passa inosservato. Tipologie diverse d’essere che però sono destinate a cambiare dal momento in cui i tre vengono a contatto con qualcosa di straordinario, niente sarà più come prima.

No, non parleremo del solito film di Super-Eroi, qualcosa di super certamente c’è, ma d’eroi nemmeno l’ombra. Questo film è una ventata d’aria fresca nel campo dei possessori di super poteri, dopo aver visto i singoli film dedicati ad ognuno dei supereroi più famosi (Batman, Thor, Spiderman, …) e non (dai su… c’è un film anche su Lanterna Verde!), vediamo approdare sul grande schermo una storia senza confini… dove sta scritto che chi possiede dei superpoteri deve per forza indossare una tutina attillata e salvare il mondo? Ed è proprio qui che comincia la vera storia…

“Da grandi poteri nascono grandi responsabilità…”

Che poi i poteri non è che siano così grandiosi… il potere è solamente quello di spostare le cose, ovvero la telecinesi. Cosa fareste voi con questo potere? Noi non lo possiamo sapere, ma possiamo invece sapere di che uso ne farebbero i nostri amici adolescenti: rimorchiare ragazze? dare una bella lezione a un bullo? bravate? Certamente si! Fin quando il potere non da alla testa e scappa dalle mani…

Fortissima e ottima la scelta del modo di girare con la tecnica del footage, grande effetto al movie e grande effetto su chi lo guarda (tenete presente Paranormal Activity?). Poca regia, tanta camera a mano, ma ciò non toglie lo spiraglio di finezza stilistica. Un film raccontato tramite la telecamera dei ragazzi, che ci mostreranno la loro giornata tipo e i suoi momenti “salienti”, sintomo di una generazione sempre più dipendente da internet e dai social network.
Chronicle è brillante, sarcastico e tagliente, proprio come solo un teen movie sa fare: è un mix vincente di tutto quello che funziona al box office negli ultimi anni.
Un film da vedere per la sua innovazione e la sua eleganza. Che Batman e Spider-Man stiano attenti! Chronicle non li batterà in quanto incassi, ma certamente avrà un posto d’onore tra i film di supereroi dell’anno.

Curiosità: Il film è costato solamente 15 milioni di budget (comprensiva la campagna promozionale) e a mali estremi estremi rimedi, la necessità aguzza sicuramente l’ingegno: per pubblicizzare il movie Josh Trank e Max Landis hanno preso tre aereoplani telecomandati, li hanno “travestiti” da esseri umani e li hanno fatti volare per il cielo di New York, facendo rimanere migliaia di curiosi con il naso per aria, il tutto è documentato in questo video su youtube!

SHARE