SHARE

profondo rossoGrande ritorno al cinema, questa volta in occasione del Torino Film Festival e dell’ottimo connubio celebrativo del 40esimo anno di uno dei film più rappresentativi di Dario Argento, Profondo Rosso torna in sala in una versione restaurata.

Era il 1975 quando arrivava nelle sale Profondo Rosso, a metà tra l’horror puro di Suspiria e il thriller della “trilogia degli animali”, il film rappresenta ancora oggi una tappa fondamentale nella cinematografia italiana da una parte, e di puro genere senza distinzione di nazionalità dall’altra. L’appuntamento è per questa sera venerdì 28 novembre, ore 22:30 al cinema Massimo 1.

Nella mattinata di oggi è previsto un altro incontro all’Auditorium “G. Quazza” (via Sant’ottavio 20). Si parlerà di “Lavoro e narrazione” con Costanza Quatriglio, Franco Prono, Marcella Filippa (Fondazione Vera Nocentini), Giancarlo Gaeta, Maria Concetta Sala e Federica Turco. Inizio alle ore 10.

Dario-Argento-Profondo-Rosso_mid[1]

La sezione TFFdoc presenta alle 14 al Massimo 2 un documentario fuori concorso, “Eau argentée, Syrie Autoportait”. Presentano il film il regista Ossama Mohammed, la compositrice Noma Omran e Donatella Della Ratta, esperta di media arabi.
(Il film contiene delle scene che possono urtare la sensibilità di alcuni spettatori.)

Alle 16.30 al Reposi 5 appuntamento con Giulio Questi. Il regista incontrerà il pubblico dopo la proiezione dei suoi cortometraggi.

Il nostro concorso lungometraggi oggi propone il francese “Mercuriales” di Virgil Vernier al Reposi 3 alle 17. La regista incontrerà il pubblico prima e dopo la proiezione.

Per i documentari internazionali di TFFdoc, al Reposi 1 alle 17, René Frölke presenta il suo “Le beau danger”.

Alle 17.15 al Reposi 2 nella sezione Festa Mobile Gian Piero Palombini e Federico Schiavi presentano “Togliatti(Grad)”.

Per Ritratti d’Artista, la sezione di TFF32 dedicata ai documentari biografici, intervengono Daniele Segre e Giancarlo Soldi, che presenteranno al Reposi 5 alle 17.30 “Il viaggio di Carlo” e “Nessuno siamo perfetti”, mentre alle 19 al Massimo 2 Mario Sesti, Piera Degli Esposti e i Novesesti parlano del film “Senza Lucio”.

TFFdoc/Italiana.it: Mario Gomes e Marco Ugolini presentano “Luoghi comuni” alle 19.30 al Reposi 1.

Il regista giapponese Daihachi Yoshida presenta “Kami No Tsuki” (“Pale Moon”) alle 19.45 al Massimo 1.

profondo rosso restaurato

Due appuntamenti alle 22 con Festa Mobile: Stefano Jacono della casa di distribuzione Movies Inspired presenta “The Homesman” di Tommy Lee Jones al Reposi 3.
Al Massimo 3, nell’ambito dell’evento in collaborazione con Intesa San Paolo per EXPO Milano 2015, proiezione di “So Long at the Fair”, di Anthony Darnborough e Terence Fisher.

Alle 22.15 al Reposi 1 il regista statunitense J.P. Sniadecki presenta il documentario internazionale in concorso “The Iron Ministry”.

Grande attesa per l’arrivo di Dario Argento alle 22.30 al Massimo 1: presentazione della versione restaurata di “Profondo Rosso” con il regista e Emiliano Morreale.

Chiude, per la sezione Onde, alle 22.30 al Reposi 5 “Zakloni” di Ivan Salatic. Il regista incontrerà il pubblico al termine della proiezione.

SHARE