The butler, la recensione di Gigi Buffon: No al razzismo

27719788_the-butler-un-maggiordomo-alla-casa-bianca-il-film-di-lee-daniels-tra-retorica-furbizia-0[1]Oggi arriva una recensione inaspettata, a scriverla è Gigi Buffon il quale queste vacanze natalizie ha visto il film “The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca” in anteprima e ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport sulle tematiche affrontate nel film.

Vogliamo condividere con voi alcuni estratti di quest’intervista, perché attraverso le sue parole conosceremo oltre al grande campione, anche un uomo sensibile e attento alle importanti tematiche sociali che coinvolgono anche gli stadi.

buffon[1]Il giocatore è rimasto molto colpito dal film di Lee Daniels, ed ha apprezzato l’interpretazione degli attori e l’importanza dei temi affrontati nella pellicola, quali l’emancipazione dei neri, l’integrazione razziale e l’ascesa di Obama alla Presidenza degli Stati Uniti.

Buffon a differenza di altre celebrità non risparmia le sue impressioni, osserva la realtà e l’attualità, si fa un’idea e la condivide, anche quando può sembrare scomoda e dichiara:  “Il razzismo è un tema importante. Credo che l’essere umano tenda sempre a voler trovare differenze tra sé e un’altra razza. Ma il confronto e la riflessione possono aiutare”.

Fonte | direttanews

No Comments Yet

Comments are closed