wolverine-3-x-23-hugh-jackman
Pubblicità

wolverine-3-x-23-hugh-jackmanIn Wolverine 3, ultima avventura di Hugh Jackman nei panni del mutante in adamantio, verrà esplorata la relazione fra Logan e Charles Xavier, interpretato dal buon Patrick Stewart. Tuttavia, ci sarebbe ancora spazio per un altro mutante nel film e, secondo SuperHeroHype, si tratterebbe di X-23.

X-23 ha debuttato sui fumetti nel 2004 e deve il suo nome al fatto di essere il ventitreesimo tentativo, l’unico riuscito, di clonare Wolverine. Dal “padre genetico”, la ragazza ha ereditato le varie abilità: superforza, riflessi e agilità sovrumane, fattore rigenerante accelerato. A differenza di Logan, X-23 dispone però di soli due artigli retrattili sulle mani, compensati da un ulteriore artiglio per ciascun piede. All’interno dell’Universo Marvel, il personaggio è stato prima un solitario, per poi unirsi agli X-Men e alla X-Force, fino a prendere il posto di Wolverine dopo la morte di quest’ultimo.

Con il destino di Wolverine in bilico, ora che Hugh Jackman si prepara a dirgli addio, se questo rumor si rivelasse fondato potrebbe significare che la Fox stia già pensando, intelligentemente, al futuro del franchise una volta accantonato uno dei volti più iconici dei cinecomic.

Wolverine 3, diretto da James Mangold e sceneggiato da Michael Green, uscirà il 3 marzo 2017. Il villain sarà interpretato da Boyd Holbrook, mentre rimane poco chiaro se rivedremo il Sabertooth di Liev Schreiber in azione.

Pubblicità
#BESOCIAL