Wolverine 3: Liev Schreiber conferma di aver discusso un suo ritorno

wolverine-3-liev-schreiber-sabretoothFra gli interpreti del Miglior Film dell’anno secondo l’Academy ovvero Spotlight, Liev Schreiber è ricordato dai fan dei fumetti per aver incarnato Sabretooth in X-Men le origini – Wolverine.

Con Wolverine 3 in cantiere per la regia di James Mangold, si è parlato di un possibile ritorno di Schreiber e ora l’attore ha confermato a MTV News di aver discusso la sua presenza con Hugh Jackman:

“Ne abbiamo parlato.  Non lo so. [Hugh] me lo ha menzionato. La storia del Vecchio Logan, è interessante. È qualcosa che posso fare, essendo ‘vecchio’ la parola principale.”

X-Men: Giorni di un futuro passato ha in qualche modo resettato il franchise cinematografico dei mutanti e Liev Schreiber potrebbe avere una seconda possibilità con il suo Sabretooth, così come Ryan Reynolds l’ha avuta con Deadpool.

Wolverine 3 è fissato al 3 marzo 2017. La sceneggiatura è firmata da Michael Green e sappiamo che Patrick Stewart tornerà nei panni del Professor X.