Winona Ryder e Peter Sarsgaard sperimentano un drama indie

Winona Ryder e Peter Sarsgaard sperimentano un drama indie

A giugno Winona Ryder e Peter Sarsgaard reciteranno insieme per un progetto indie scritto e diretto da Michael Almereyda, Experimenter. La produzione fa sapere che il copione è stato scritto basandosi sulla vera storia dello psicologo Stanley Milgram che, nel 1961, fu responsabile di numerosi esperimenti alla Yale University osservando il comportamento di persone comuni che credevano di dare scosse elettriche a uno sconosciuto e formulò la teoria dei Sei Gradi di Separazione.

Peter Sarsgaard rivestirà il ruolo di Stanley Milgram, mentre la Ryder sarà una delle sue studentesse che lo aiuterà negli esperimenti e che, alla fine, si innamorerà di lui.

L’attrice, di recente, ha affiancato Jason Stantam e James Franco in Homefront. Per diversi anni ha fatto coppia fissa con l’attore Johnny Depp con cui recitò nel film di Tim Burton Edward mani di forbice (1989). Da quando si sono lasciati, Winona si è sempre rifiutata di lavorare con lui. Il motivo sarebbe la gelosia e il risentimento per la relazione dell’ex fidanzato con la sua nuova fiamma Amber Heard. Dopo la fine della loro storia Johnny Depp ha avuto una love story durata quattro anni con la modella inglese Kate Moss per poi sposare Vanessa Paradis.Il matrimonio si concluse nel 2012 e corrono voci che il bell’attore frequentasse già la Heard quando era in crisi con la moglie.

Winona, dopo la fine della sua storia con Depp, ha frequentato per tre anni il musicista Dave Pirner, leader della band grunge Soul Asylum, intraprendendo poi una relazione, durata due anni, con Matt Damon. Sebbene sia single da diverso tempo, l’attrice è felice e serena della sua condizione.

A cura di Costanza Carla Iannacone.

No Comments Yet

Comments are closed