Wicked, il musical: nel 2016 al cinema, regia di Stephen Daldry

Wicked: nel 2016 arriva al cinema il filmUno dei musical di maggior successo di Broadway, Wicked, si prepara alla propria versione cinematografica. Una notizia circolante da anni ma che solamente nelle ultime ore ha preso davvero corpo, con il nome ufficiale di Stephen Daldry (dietro la macchina da presa di Billy Elliot, The Hour, The Reader – A voce alta, Molto forte, incredibilmente vicino e Trash) alla regia.

«La lavorazione sul progetto del film è finalmente iniziata», dichiara Marc Platt, produttore di Wicked (sia nella prossima versione cinematografica che dal 2003 del musical teatrale; vanta all’attivo aver lavorato anche ad altri musical cinematografici come Nine di Rob Marshall), e prosegue: «Inizieremo le riprese quando saremo più che soddisfatti di sceneggiatura, costumi, scenografie, e di tutti gli aspetti necessari. L’obiettivo e la speranza puntano al 2016, anche se non sarà facile».

Wicked: nel 2016 arriva al cinema il film

Dal 2003, Wicked porta sui palchi teatrali di tutto il mondo una nuova versione della storia de Il Mago Di Oz: racconta di Elphaba, la futura perfida Strega dell’Ovest, e di Galinda, (Glinda, la Strega Buona Del Nord, vi dice nulla?); un’amicizia che deve affrontare le diverse – e opposte – personalità, la rivalità in amore, le reazioni a un ordinamento governativo corrotto. L’arco narrativo si svolge prima dell’arrivo di Dorothy dal Kansas. Molti i riferimenti di immagini, scene e battute al film del 1939 con Judy Garland.

Parco di altri dettagli, Platt ha dato una importante notizia per i fan del musical, il dodicesimo attualmente più rappresentato a Broadway: la prima sceneggiatura sarà opera di Winnie Holzman, nientemeno che l’autrice del libretto originale del musical di Stephen Schwartz.

Commenti

Non puoi lasciare commenti.