#BESOCIAL
zombi-romero-venezia-73

zombi-romero-venezia-73L’horror deve molto a George A. Romero, che oltre ai numerosi classici cinematografici firmati durante la sua carriera di quasi cinquanta anni, ha regalato al mondo la concezione moderna dello zombie. E proprio Zombi, secondo capitolo della serie dei morti viventi del regista, sarà protagonista a Venezia 73.

Dal titolo originale Dawn of the Dead, Zombi è uno dei film simbolo del genere, intrecciando perfettamente l’intrattenimento e un’aspra critica sociale (la maggior parte dell’azione si svolge non a caso all’interno di un centro commerciale) e per questo la Mostra Cinematografica gli dedicherà la notte di venerdì 2 settembre.

A mezzanotte, in Sala Giardino (Lido di Venezia), sarà presentata in prima mondiale la copia rimasterizzata in 4K del film nella versione montata e curata da Dario Argento appositamente per la distribuzione europea con le musiche dei Goblin.

zombi-romero-venezia-73

Della durata di 115 minuti, la proiezione sarà preceduta da una presentazione dello stesso Argento e di Nicolas Winding Refn, supervisore del restauro in alta definizione. Proprio Refn definisce Zombi “il più estremo e affascinante affresco sul consumismo americano mai portato sullo schermo e non esiste nient’altro di simile.” E pensare che il suo destino fu minato dalla Titanus, distributore all’epoca del film, perché, come ricorda Argento, considerava il capolavoro di Romero “molto strano, troppo movimentato”.

Argento propose di portare il film in anteprima a Torino e, in base alla risposta del pubblico, decidere se procedere o meno con la distribuzione. Fortunatamente, la città piemontese tanto cara al regista di Profondo Rosso portò bene e il film ottenne il successo meritato.

La versione restaurata di Zombi, facente parte della sezione Classici di Venezia 73 e realizzata da Koch Media in collaborazione con Norton Trust e Antonello Cuomo, sarà disponibile il prossimo autunno in Blu Ray 4k, Blu Ray e DVD, per l’etichetta Midnight Factory, all’interno di un cofanetto con contenuti extra, che conterrà anche le altre due versioni del film (la Extended e la Theatrical), anch’esse in alta definizione.

#BESOCIAL