film-Stephen-KingSiete pronti? Ma soprattutto: vi piace Stephen King? Io vi confesso che li ho letti quasi tutti (se voi li avete letti tutti avete la mia stima) e ho visto buona parte dei film. Buona parte perchè ne sono un sacco e di molti di questi non avevo cognizione!

Dunque ieri sera stavo chiacchierando con mia cognata, nel caso ve ne freghi qualcosa, che aveva appena visto un horror ma non si ricordava il titolo. Facendo zapping per rintracciare il canale con il suddetto horror m’imbatto su uno speciale dei film tratti dai romanzi di King è lì è stata un’apoteosi d’ignoranza perchè ho scoperto di non aver visto manco la metà di questi film. E qui c’entrate voi perchè mi son chiesta se pure voi li conoscete tutti.

No? Bene, beccatevi la lista:

  1. Carrie (2 film, di cui uno in arrivo) una ragazzina vittima dei bulli e del bigottismo di sua madre scopre i suoi poteri telecinetici, vendetta tremenda.
  2. Shining, uno scrittore in crisi accetta di far da custode ad un hotel infestato e abbandonato portandosi dietro la famiglia con il piccolo Danny che è un sensitivo.
  3. The Boogeyman, un giornalista è rimasto traumatizzato da bambino dall’Uomo nero, per risolvere il problema tornerà nella casa della sua infanzia.
  4. Cujo, un cane mite e docile improvvisamente diviene rabbioso.
  5. La zona morta, un uomo scopre di poter vedere passato e futuro e diventa un eroe ma questo sconvolge la sua vita.
  6. Christine (la macchina infernale) un ragazzo un po’ Nerd s’innamora di una macchina posseduta che compie periodicamente degli omicidi.
  7. It, una strage di bambini a Derry il responsabile è Pennywise un clown assassino, un gruppo di amici affronterà il mostro.
  8. Grano rosso sangue: una strana comunità di ragazzi/bambini in mezzo ai campi di grano accoglie due coniugi in panne con l’auto, dove sono finiti gli adulti?
  9. Fenomeni paranormali incontrollabili, una bambina scopre di poter incendiare le cose solo con il pensiero. Riuscirà a controllarsi?
  10. Stand By me: un gruppo di amici parte per una gita per vedere il cadavere di un ragazzo morto.
  11. Il cimitero dei morti viventi, una famiglia subisce una disgrazia e scopre che nei pressi della casa si trova un misterioso cimitero indiano
  12. Misery non deve morire: una fan salva da un incidente il suo scrittore preferito e decide di curarlo ma si trasformerà in un incubo.
  13. L’acchiappasogni: un gruppo di amici in un cottage fa un’interessante scoperta sugli alieni.
  14. L’ultima eclissi, una donna bizzarra vedova viene sospettata dell’omicidio di suo marito e della sua datrice di lavoro.
  15. 1408: uno scrittore decide di alloggiare in una camera infestata per scoprire il trucco. Il trucco non c’è.
  16. Il miglio verde: un carcerato con poteri paranormali sta per essere giustiziato ma non tutti credono che sia colpevole.
  17. Secret Window, uno scrittore sull’orlo di una crisi di nervi perseguitato da un misterioso uomo che lo accusa di plagio.
  18. The Mist: una inquietante nebbia avvolge la città, si salvi chi può!
  19. Cuori in Atlantide, un bambino fa amicizia con un anziano ricercato da strane creature.
  20. Cose preziose: un negozio di oggetti, uno scambio di favori. Chi è l’inquietante proprietario?pet-sematary-stephen-king-560

(L’autrice dell’articolo ha volontariamente omesso: L’occhio del Gatto, Rose Red, Unico indizio: la luna piena, Silver Bullet, I vampiri di Salem’s Lot, The Last Rung On the Ladder, Creepshow 2, L’implacabile, Brivido, The Running Man, I delitti del gatto nero, La creatura del cimitero, A volte ritornano, Il tagliaerbe, I sonnambuli, L’ombra dello scorpione, The Mangler – La macchina infernale, I langolieri, L’occhio del male L’allievo, Night Flier, Strawberry Spring, Autopsy Room Four, All That You Love Will Be Carried Away, Under the Dome, Riding the Bullet e Luckey Quarter. Perchè a volerli descrivere e citare davvero tutti il codice di Hammurabi vi sarebbe parso un’opera breve).

 Curiosità: in quasi tutti King fa la sua comparsa con un cameo, divertitevi a scovarlo.

 Il mio consiglio? Leggeteli e guardateli. Tutti. Se ci riuscite.

 

#BESOCIAL