Torino Film Festival: cerimonia con Gemma Bovery di Anne Fontaine

gemma bovery torino film festivalL’edizione del 2014 del Torino Film Festival apre finalmente i battenti e lo fa in grande stile con l’anteprima del nuovo film di Anne Fontaine: Gemma Bovery.

Da un incontro casuale possono derivare tante cose: Gemma Bovery è il film d’apertura della 32esima edizione del Torino FF, con il qual la regista Fontaine partecipa per la sezione Festa Mobile.  Anne Fontaine è la famosa regista francese raffinata, già autrice del biografico Coco avant Chanel e del controverso Two Mothers. Possiamo definire il suo nuovo lavoro come una commedia eccentrica ed amara, dedita a raccontare le disavventure sentimentali di una giovane donna, Gemma, interpretata dalla bella Gemma Arterton. Come se già la vita di Gemma sia tutto tranne che rose e fiori, a complicare la situazione c’è il panettiere del villaggio, interpretato da Fabrice Luchini, il ché appassionato di letteratura romantica ottocentesca, cerca in tutti i modi di manipolare la tormentata vita della bella Gemma. La pellicola è ispirata all’omonima graphic novel del 1999 di Posy Simmonds, da cui Stephen Frears ha tratto un film nel 2010 di cui era protagonista la stessa Arterton. Il film arriverà nei cinema italiani a gennaio del 2015 e sarà distribuito da Officine Ubu.