SHARE
Elton John

Tom Hardy

Dopo essere stato accostato alla saga dedicata al personaggio di James Bond come possibile successore di Daniel Craig (Millennium – Uomini che odiano le donne, Cowboys & Aliens, La bussola d’oro) ed essere stato chiamato dal cineasta giapponese Takashi Miike (13 assassini, Yattaman, Audition) per interpretare uno yakuza assassino, per i fans di Tom Hardy (Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Inception, Bronson) arriva finalmente una conferma. L’attore britannico sarà infatti Elton John (66 anni) nel biopic Rocketman (2015). Il film, scritto da Lee Hall (War Horse, Billy Elliot) e diretto da Michael Gracey (per la prima volta dietro la macchina da presa), sarà in produzione nell’autunno del prossimo anno e racconterà la storia del famoso cantautore, compositore e musicista britannico da quando, ad appena 11 anni, vince una borsa di studio alla Royal Academy of Music. Da lì, la pellicola affronterà la giovinezza ribelle, il travestitismo ed il look eccentrico dell’artista, fino ad arrivare all’età adulta e ai numerosi successi in campo musicale.

Fisicamente l’attore e il cantante sembrano essere molto distanti, ma è stato proprio Elton John a volere l’interprete come suo alter ego sul grande schermo. “Tom sta rapidamente diventando uno degli attori più versatili del mondo. Ha già dimostrato la sua capacità di trasformarsi completamente e siamo fiduciosi sul fatto che incarnerà la fisicità e lo spirito di Sir Elton” ha commentato il CEO della Focus Features Peter Schlessel. Prima, però, vedremo Hardy in Animal Rescue (2014) di Michaël R. Roskam, Mad Max: Fury Road (2014) di George Miller e Child 44 (2014) di Daniel Espinosa.

SHARE