The Space Cinema (VUE), ottiene 88 milioni di dollari di finanziamento

La catena europea di cinema Vue International (proprietaria anche dei nostrani The Space Cinema) ha ricevuto l’approvazione dei suoi finanziatori per ricevere altri 75 milioni di sterline (88 milioni di dollari) per finanziare la ricapitalizzazione della società.

Il consorzio di finanziatori ha approvato all’unanimità la mossa, che dovrebbe essere completata entro la fine dell’anno.

Secondo la catena di cinema: “Ciò consentirà a Vue di attuare il nuovo finanziamento su base pienamente consensuale con i finanziatori, in modo da interrompere lo schema di accordo che era in corso in relazione alla transazione”.

Vue ha tenuto a sottolineare che i locatori, i fornitori e i dipendenti non subiranno alcun impatto dalla transazione.

Siamo lieti di aver ottenuto il 100% di approvazione da parte dei nostri finanziatori sul nuovo denaro e siamo grati per il loro sostegno”, ha dichiarato Tim Richards, fondatore e CEO di Vue International. “Questo rappresenta una pietra miliare significativa nell’attuazione del più ampio piano di ricapitalizzazione, che fornisce la struttura di capitale appropriata per massimizzare le future opportunità di mercato“.

Come riportato da Variety a luglio, Vue ha firmato un accordo per cui i suoi finanziatori di primo grado assumeranno il 100% del capitale dell’azienda. Si ritiene che i nuovi finanziatori siano investitori finanziari e finanziatori, non banche o private equity.

La notizia arriva in un momento difficile per le catene cinematografiche, che stanno ancora scontando la pandemia seguita da una crisi globale del costo della vita.

Link