Cate Blanchett, da attrice, passa alla regia dietro la macchina da presa, con il film The Dinner – La cena. Si tratta di un thriller psicologico, tratto dal romanzo di Herman Koch, bestseller fino a qualche mese fa anche nelle nostre librerie. La storia, ambientata ad Amsterdam, è quella di due coppie che si incontrano a cena, ma ben presto scoprono che i loro figli adolescenti hanno compiuto qualcosa di terribile: hanno ucciso una barbona, quasi per noia, come spesso succede purtroppo nei fatti di cronaca.

Solo loro quattro sanno che i figli sono colpevoli: li difenderanno oppure, mossi da sentimenti di giustizia, li denunceranno? Michael e Rick, di quindici anni, hanno picchiato e ucciso una barbona mentre ritiravano i soldi da un bancomat. Tutto è stato ripreso dalle videocamere, ma i ragazzi ancora non sono stati identificati. Ecco la trama del libro:

cate-blanchett-slice

I due ragazzi non sono stati ancora identificati ma il loro arresto sembra imminente, perché qualcuno ha scaricato su Internet dei nuovi filmati, estremamente compromettenti. Paul Lohman, il padre di Michael, si sente responsabile. Si riconosce nel figlio perché hanno molto in comune, non ultima l’attrazione per la violenza. Non può lasciare che trascorra la sua vita in galera. Serge, il fratello di Paul, è il padre dell’altro ragazzo, il complice. Secondo i sondaggi Serge Lohman è destinato a diventare il nuovo Primo ministro olandese. Se l’omicidio verrà rivelato, sarà la fine della sua carriera politica. Babette, la moglie di Serge, sembra più interessata ai successi del marito che al futuro del proprio ragazzo. Claire, la moglie di Paul, vuole proteggere il figlio a ogni costo. Ma quanto sa di ciò che è realmente accaduto? Due coppie di genitori per bene durante una cena in un bel ristorante. Cosa saranno capaci di fare per difendere i loro figli?

Al momento non si sa se la Blanchett dirigerà soltanto o sarà anche attrice nel film.

#BESOCIAL