#BESOCIAL

Tom Hardy Suicide SquadA poche settimane dall’annuncio del cast tutto all-star di Suicide Squad, giunge notizia, secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, dell’abbandono del progetto da parte di Tom Hardy, originariamente coinvolto nella pellicola nel ruolo di Rick Flag, leader del team di villain DC.

L’attore sarà infatti nei prossimi mesi impegnato sul set di The Revenant di Alejandro Gonzalez Inarritu, una sorta di pre-western incentrato sulla storia del leggendario trapper americano Hugh Glass, interpretato da Leonardo DiCaprio. In concomitanza con l’inizio delle riprese di Suicide Squad, previste per metà aprile a Toronto, Tom Hardy sarà inoltre impegnato nella promozione mondiale di Mad Mad: Fury Road, in uscita nelle sale americane il 15 maggio .

Potenziale sostituto, secondo The Wrap, sarebbe Jake Gyllenhaal, alla seconda collaborazione con il regista David Ayer (End of Watch). Una notizia che, se confermata, potrebbe quanto meno confortare chi è rimasto amareggiato dalla recente omissione dell’attore dagli Oscar per l’interpretazione sostenuta ne Lo Sciacallo.

In attesa di una conferma ufficiale, ricordiamo che Suicide Squad uscirà nelle sale il 5 agosto 2016. Diretto da David Ayer (Fury) il film avrà nel cast: Jared Leto (Joker), Will Smith (Deadshot), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Boomerang), Cara Delevigne (Harley Quinn) e Viola Davis (Amanda Waller).

Articolo di Alex Zambernardi

#BESOCIAL