Suicide Squad: Joker non è Jason Todd, dichiara David Ayer

suicide-squad-joker-jason-toddLe origini del Joker sono sempre state forte argomento di discussione e ovviamente Suicide Squad non poteva scampare alle illazioni su quali fossero le radici del Principe del Crimine interpretato da Jared Leto.

Una delle teorie preferite dai fan sosteneva che il Joker dell’atteso film fosse in realtà Jason Todd, il secondo Robin ad aiutare Batman nei fumetti, dove viene apparentemente ucciso proprio dal Joker salvo tornare successivamente nei panni del criminale Cappuccio Rosso.

Se siete fra coloro che speravano in questo twist, ci pensa il regista David Ayer a riportarvi con i piedi per terra. Ospite di WSVN-TV, come riporta THR, Ayer, che è anche sceneggiatore di Suicide Squad, ha messo fine alle speculazioni con un laconico commento:

“Non è il caso. Non è lui.”

Joker non sarà dunque l’ex Ragazzo Meraviglia, ma il villain potrebbe ancora nascondere torbidi segreti. Forse scopriremo di più sulle sue origini proprio in Suicide Squad, la cui uscita è ormai prossima.

Suicide Squad arriverà nelle sale italiane il 13 agosto.