Stefano Accorsi pilota di rally in Italian Race

Accorsi - Italian RaceDopo il successo mondiale di Rush (che nel cast annoverava la presenza di Pierfrancesco Favino nel ruolo di Clay Regazzoni), finalmente anche il nostro bel Paese è tornato a dedicarsi a circuiti e motori e a riportarli sul grande schermo.

Inizieranno infatti ufficialmente a settembre le riprese dell’ultimo film di Matteo Rovere (noto al pubblico per Gli sfiorati), Italian Race, ambientato nel mondo del Gran Turismo. Molte saranno  le scene della pellicola che verranno girate sullo sfondo del Campionato Italiano.  Successivamente la troupe si sposterà nella Capitale per trasferirsi a centri come Vallelunga, Pergusa e Imola. Il cast sarà ospite dell’Autodromo del Mugello e avrà per protagonista, al pari di Rush, un altro bravissimo attore come Stefano Accorsi.

La storia è quella di una famiglia titolare di una squadra di corse. Dopo la morte del capofamiglia, a ereditare l’attività del padre sarà la figlia insieme al fratello (interpretato da Accorsi) che faranno di tutto per salvare la scuderia. La loro avventura si muoverà su diversi fronti, dal Campionato Italiano Gran Turismo, per l’appunto, fino alla preparazione di auto private.  Attraverso una catena di situazioni tragiche, ma anche divertenti, i due affronteranno i loro demoni, imparando cosa vuol dire essere una vera famiglia.

La pellicola è prodotta da Domenico Procacci della Fandango e con la collaborazione di Rai Cinema, la sceneggiatura è di Matteo Rovere, Filippo Gravino e Francesca Manieri; la fotografia è di Michele D’Attanasio, le scene di Alessandro Vannucci, il montaggio di Gianni Vezzosi, il suono di Angelo Bonanni ed i costumi di Cristina La Parola.

Il film uscirà nelle sale nel 2015.

A cura di Costanza Carla Iannacone.

No Comments Yet

Comments are closed