Contatore accessi gratis Star Wars: il regista Shawn Levy non esclude il ritorno di Kylo Ren

Star Wars: il regista Shawn Levy non esclude il ritorno di Kylo Ren

Il film, in uscita nel 2027, sarà una nuova avventura nell’universo di Star Wars, con la possibilità di rivedere Adam Driver nei panni del figlio di Han e Leia.

Star Wars non finisce mai di stupire. Oltre alle serie televisive come The Mandalorian e Ashoka, che stanno riscuotendo grande successo tra i fan, ci sono anche nuovi film in arrivo sul grande schermo. Uno di questi sarà diretto da Shawn Levy, il regista di Deadpool 3 e Stranger Things, che ha promesso di portare la sua visione personale nell’universo creato da George Lucas.

Il film, in uscita nel 2027, sarà una nuova avventura nell’universo di Star Wars, con la possibilità di rivedere Adam Driver nei panni del figlio di Han e Leia.

Il film, che dovrebbe uscire nel 2027, sarà una delle pellicole che comporranno il film corale Avengers: Secret Wars, in cui i personaggi di Star Wars si uniranno a quelli dei Marvel Cinematic Universe. Ma quali saranno i protagonisti di questo nuovo capitolo della saga? Ci sarà spazio per i personaggi della trilogia precedente, come Kylo Ren, il figlio ribelle di Han Solo e Leia Organa?

Kylo Ren, interpretato da Adam Driver, è uno dei personaggi più amati e odiati dai fan di Star Wars. Nipote di Darth Vader, Kylo Ren ha abbracciato il lato oscuro della Forza e ha combattuto contro i suoi genitori e i suoi alleati. Nel film Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, Kylo Ren ha però avuto un momento di redenzione, sacrificandosi per salvare la vita di Rey, la sua amata.

La morte di Kylo Ren ha lasciato molti fan delusi e speranzosi di rivederlo in futuro. Ma c’è qualche possibilità che questo accada? A questa domanda ha provato a rispondere Shawn Levy, senza svelare troppo. “Adam è un amico e sono sempre stato un fan di Kylo Ren. Ma non posso dire nulla” ha dichiarato il regista. Questa risposta non è né una conferma né una smentita, ma lascia aperta la porta a un possibile ritorno del personaggio.

Shawn Levy ha anche rivelato che la Lucasfilm gli ha dato carta bianca per realizzare il suo film di Star Wars, chiedendogli solo di essere fedele al suo stile e al suo gusto. “Kathy Kennedy mi ha detto: ‘Voglio un film di Shawn Levy. Voglio una storia e un tono che riflettano te, il tuo gusto e ciò che apporti ai tuoi film – con una storia di Star Wars’. Mi sono sentito molto responsabilizzato. Siamo ancora agli inizi, purtroppo, perché lo sciopero della WGA ha interrotto lo sviluppo della sceneggiatura, ma sono fiducioso del mio istinto per questa storia e questo film” ha affermato il regista.

Star Wars: il film di Shawn Levy sarà sicuramente un’esperienza unica e originale, che saprà coinvolgere sia i fan storici che quelli nuovi. Il film potrebbe anche riservare delle sorprese, come il ritorno di Kylo Ren o di altri personaggi amati dal pubblico. Non ci resta che aspettare con trepidazione il 2027 per scoprire cosa ci riserverà questo nuovo capitolo della saga più famosa del cinema.

Link