#BESOCIAL

Star Wars Day: May the 4th be with youIl gioco di parole parte da una delle più celebri frasi della saga creata da George Lucas (e che tornerà prossimamente sul grande schermo con la regia di J. J. Abrams): «May the Force be with you» («Che la Forza sia con te»), che porta all’assonanza con «May the 4th be with you». Siamo nel lontano 1979 (il primo film, Guerre Stellari – Star Wars, rinominato solo nel 1999 come Episode IV: A New Hope ovvero Episodio IV: Una nuova speranza era uscito nel 1977), e proprio il 4 Maggio, Margareth Thatcher vinse le elezioni nel Regno Unito, diventando così la prima premier donna. La lady di ferro fu celebrata dal suo partito con lo slogan “May the 4th be with you, Maggie. Congratulations“, e fu la prova di quanto Guerre Stellari fosse stato in grado di influenzare l’immaginario collettivo mondiale, a tutti i livello sociali.

Partendo da una battuta, con il diffondersi della rete web, delle community online e della possibilità di organizzarsi su una scala che prima era difficilmente accessibile, nacque lo Star Wars Day, una giornata mondiale che è di celebrazione e festa, per tutti gli amanti di una delle saghe cinematografiche di fantascienza più note della storia (e che probabilmente tale rimarrà per un tempo indeterminabile).

Celebrazioni, raduni di appassionati (spesso in costume, ma d’altronde la cosa non dovrebbe esservi affatto nuova), un modo mondiale per rendersi partecipi e unirsi in una unica passione, quella verso un mondo di fantasia che era stato in grado di racchiudere in sé l’immaginazione di George Lucas, ma rendendola in grado di specchiarsi in quella di tutti, giovani e non giovani, bambini che sarebbero cresciuti con quei film che avrebbero a loro volta fatto crescere i propri figli mostrandogli quelle pellicole.

Poche saghe possono vantare un seguito su questa scala e con questo coinvolgimento (pensate a come coinvolge anche altre produzioni, negli anni), con produzioni fanmade di eccelsa qualità (un esempio, orgogliosamente italiano, ne è Dark Resurrection, dal quale abbiamo in serbo una piccola sorpresa per i nostri lettori) e una vitalità infinita. Ma il cinema e la passione per il cinema, è anche questo.

#BESOCIAL