Star Wars 7: Due aggiunte al cast e dettagli dal set

Aggiunte cast e notizie set Star Wars 7

Dopo la notizia di alcuni giorni fa, che ipotizzava l’aggiunta nel cast da parte di Kristen Stewart, James Franco e Zac Efron (qui l’articolo), oggi salgono ufficialmente a bordo di Star Wars 7 due giovani talenti: Crystal ClarkePip Andersen.

La prima è essenzialmente una sconosciuta (sta ancora studiando e il suo primo lungometraggio dal titolo The Moon and The Sun arriverà nel 2015), mentre il secondo è più che altro noto per la sua carriera da freerunner, grazie alla quale ha anche interpretato una pubblicità per Sony piena di rimandi a The Amazing Spider-Man.

Proseguendo dunque con la volontà di scegliere interpreti quasi esordienti, non è ancora confermato quali ruoli interpreteranno i due ragazzi, sebbene la Disney, a novembre, avesse indetto un casting per interpretare una 17/18enne bella, intelligente e atletica di nome Rachel e un affascinante, intelligente, atletico ragazzo dai 19 ai 23 anni, di nome Thomas. Come sempre, meglio aspettare gli annunci ufficiali.

Aggiunte cast e notizie set Star Wars 7

Le aggiunte di quest’oggi non sono, tuttavia, l’unica novità riguardante Star Wars 7. In settimana, infatti, il famigerato Kevin Smith (che già ci aveva tentato sostenendo che, in Batman v Superman, il Cavaliere Oscuro avrebbe indossato più costumi) ha fatto visita al set diretto da J.J. Abrams e ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma di aver visto Storm Troopers, il Millennium Falcon e la natura tangibile del set. Di seguito un estratto dall’intervista di Smith:

Ho assolutamente amato ciò che ho visto. Era tangibile, era reale. Non era una serie di fot**ti green screen e blue screen in cui vengono poi aggiunti un mucchio di personaggi digitali. Era tutto lì, stava accadendo. Ho visto vecchi amici che non vedevo dall’infanzia, che non sono nemmeno veri amici, ma a cui voglio bene più che ad alcuni dei miei fot**ti parenti. Ho visto uniformi, ho visto artiglieria che non vedevo da quando era ragazzino. Li ho visti girare una vera sequenza in un set reale. Ho attraversato il set e c’erano delle esplosioni. Sembrava proprio una scena presa da un film di Star Wars.

Diciamocelo, l’eccessivo ricorso al digitale troppo spesso finisce per dimostrarsi pretenzioso e abbassare il livello del film; la tangibilità esaltata da Smith potrebbe quindi essere un grande valore aggiunto per la pellicola, che utilizzando attrezzature e personaggi reali, può rendere ancor più credibile il mondo di fantascienza ormai consolidato, in procinto di rinascere ancora una volta.

Le riprese di Star Wars: Episode VII stanno continuando ai Pinewood Studios di Londra e proseguiranno ad Abu Dhabi a partire da maggio prossimo. I lavori si prolungheranno, inoltre, di una settimana nel mese di agosto, per dar modo a Harrison Ford (ancora alle prese col suo infortunio alla gamba) di recuperare il lavoro sospeso.

Star Wars: Episode VII arriverà nelle sale il 18 dicembre 2015. Membri principali del cast sono John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o e Max von Sydow, che si uniranno agli interpreti della saga originale Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter MayhewKenny Baker.

Commenti

Non puoi lasciare commenti.