simon_pegg_star_trek_3Sicuramente una sorpresa dal dolce sapore per tutti gli appassionati di uno tra i film fantascientifici più amati di sempre: Simon Pegg non parteciperà a Star Trek 3 nelle sole vesti di attore, ma sarà anche co-sceneggiatore del film. Finalmente una bella notizia su una delle pellicole più attese di sempre, che fa seguito a quella dell’abbandono di Roberto Orci, non più coinvolto nella regia del progetto.

Secondo Deadline, dunque, il comico statunitense oltre a riprendere il personaggio di Montgomery Scott, darà un notevole contributo anche alla sceneggiatura, collaborando insieme a Doug Hung. Non è la prima volta che Simon Pegg si cimenta nella doppia veste di sceneggiatore ed attore di un film. Si ricorda infatti che con l’amico Edgar Wright, Pegg ha scritto i film della famosa “Cornetto Trilogy”: L’alba dei morti dementi, Hot Fuzz e La Fine del Mondo. Facile intuire quanta curiosità possa suscitare questo suo subentro nel team di scrittura: infatti, vista la sua vena comica, l’interesse è tutto focalizzato su quanto riuscirà Simon Pegg a mettere del suo all’interno della saga fantascientifica.

Star Trek 3 sarà diretto da Justin Lin, nome però non ancora definitivo, e la sua uscita nelle sale cinematografiche americane è prevista per l’8 luglio 2016.

#BESOCIAL