#BESOCIAL

Star-Trek-3-Roberto-OrciDopo essersi dimostrato molto interessato al ruolo, sembra che Roberto Orci abbia ufficialmente iniziato le contrattazioni per dirigere “Star Trek 3”, raccogliendo il testimone di J.J. Abrams, ora impegnato nell’altra opera fantascientifica per antonomasia: Star Wars.

Sceneggiatore e produttore, sia televisivo che cinematografico, Orci i è una personalità sempre impegnata in un nuovo progetto; ha recentemente prodotto e sceneggiato “The Amazing Spider-Man 2” e a fine mese arriverà nei cinema “Edge of Tomorrow”, pellicola fantascientifica con Tom Cruise ed Emily Blunt protagonisti, sempre da lui sceneggiata.

Nel mondo del piccolo schermo, Orci ricopre al momento il ruolo di autore e produttore delle serie “Hawaii Five-0” e “Sleepy Hollow”, quest’ultima da lui stessa ideata insieme ad Alex Kurtzman, Phillip Iscove e Len Wiseman. Queste esperienze e il fatto di aver sceneggiato entrambi i capitoli precedenti della saga, gli darebbero tutte le carte in regola per dirigere il nuovo sequel di Star Trek, per cui sta già lavorando allo script assieme a Patrick McKay e J.D. Payne.

E, secondo Deadline, lo sceneggiatore avrebbe proprio avviato le negoziazioni con la Skydance Productions e la Paramount per farsi affidare la regia del film, posizione per la quale sembra essere il candidato numero uno.

Non si sa ancora quando verrà rilasciato il terzo capitolo sull’equipaggio dell’Enterprise, ma il 2016 sarà il 50esimo anniversario del franchise e se la produzione avesse intenzione di distribuire il sequel in occasione della celebrazione, notizie riguardanti la pellicola potrebbero giungere molto presto.

#BESOCIAL