Simon West alla regia del remake di Blob – Fluido Mortale

simon-west-alla-regia-del-remake-di-blob-fluido-mortale

Si era già parlato di remake nel lontano 2009, quando il regista Rob Zombie sembrava prossimo a prendere le redini del progetto, e giunge oggi finalmente la conferma che Goldcrest Films riporterà sul grande schermo la creatura Blob con un remake del film classico datato 1958 Blob – Fluido Mortale.

Confermato Simon West alla regia (I Mercenari 2, Stolen, Wild Card), Richard Saperstein e Brian Witten (Silent Night) alla produzione, mentre Goldcrest Films verrà affiancata da Korea’s Taewon Entertainment e A-List Corporation per il finanziamento della pellicola. Goldcrest Post curerà inoltre la post-produzione relativa all’immagine e al suono, mentre gli effetti speciali saranno supervisionati da Chris Haney (Carol, Avengers).

Il film tornerà a raccontare le vicissitudini della piccola cittadina di Downtingon, Pennsylvania, colpita da una meteora e dal suo piccolo, informe e gelatinoso ospite che, assumendo dimensioni sempre maggiori, seminerà panico e morte tra gli abitanti.

La pellicola vanta alle proprie spalle, oltre al film del 1958 interpretato da Steve McQueen (per la prima volta in un ruolo principale), il sequel Beware! The Blob (1972) diretto da Larry Hagman ed un primo remake del 1988 diretto da Chuck Russell ed interpretato da Kevin Dillon.

Simon West ha dichiarato:

“Con la moderna CGI possiamo realizzare finalmente il vero potenziale di Blob. Il mondo creato sarà totalmente credibile, immersivo ed emotivamente soddisfacente. È un emozione introdurre un’icona storica ad un pubblico più vasto e ad una nuova generazione di fan”.

Pascal Degove, Managing Director della Goldcrest, ha invece sostenuto:

“Simon West ha un dono unico per mescolare effetti all’avanguardia con aspetti visivi straordinari, aggiungendo quel pizzico di humour. È una scelta perfetta per re-immaginare Blob e non vediamo l’ora di collaborare con lui”.

Passata la palla ai produttori Saperstein e Witten, questi hanno affermato:

“Siamo cresciuti con Blob. Simon West ha una grandiosa e terrificante idea per riportare in vita questa creatura extraterrestre per la nuova generazione. Siamo riconoscenti a Jack Harris per l’opportunità di re-introdurre un franchise classico, e a Goldcrest e Taewon per unirsi a noi in questo viaggio”.

Il film verrà ufficialmente presentato il mese prossimo all’ European Film Market di Berlino, mentre l’inizio delle riprese è previsto per questa estate.

Articolo di Alex Zambernardi

Commenti

Non puoi lasciare commenti.