SHARE

senza nessuna pieta toronto film festival foto greta scarano

Senza Nessuna Pietà è stato un indiscusso successo al Festival di Venezia; 1400 posti occupati, un tutto esaurito alla Sala Darsena che segna un record nelle presenze, senza dimenticare i 10 minuti dal pubblico. Dopo un’accoglienza simile al festival della Laguna, il regista Michele Alhaique, il produttore e attore Pierfrancesco Favino e l’attrice Greta Scarano porteranno Senza Nessuna Pietà al Toronto Film Festival, in proiezione proprio stasera. Nei giorni successivi del Festival canadese, i sopra citati incontreranno gli addetti del settore e la stampa internazionale: oltreconfine, infatti, l’opera prima di Michele Alhaique suscita parecchio interesse.

Senza Nessuna Pietà è l’unico film italiano delle sezioni collaterali che da Venezia sbarca oltreoceano, e lo stesso Alhaique è l’unico regista italiano che può vantare di presentare un’opera prima al Toronto Film Festival.

A Mimmo piace molto di più costruire che rompere ossa. Vorrebbe fare solo il muratore, ma gli tocca anche fare recupero crediti tra i palazzoni dei quartieri alla periferia di Roma. Lavora per suo zio, il signor Santili, che ama e rispetta come un padre. Non sopporta invece Manuel Santili, suo cugino, viziato e arrogante. E l’avversione è reciproca. Il Roscio, che sarebbe il suo migliore amico se fosse davvero amico di qualcuno, e la mezza dozzina di dipendenti della ditta completano la famiglia. È un mondo con regole e gerarchie chiare, dove chi non sbaglia ha la pagnotta assicurata e qualche extra. Giusto o sbagliato, è l’unico mondo che Mimmo abbia mai conosciuto.

Senza Nessuna Pietà: nuove foto

Cogliamo l’occasione per presentarvi alcune nuovissime stills dal film, giunte in redazione poco fa. Per apprezzare ancora di più la particolare atmosfera del film di Alhaique, in immagini dedicate prevalentemente a Greta Scarano.

SHARE