Scott Cooper dirigerà Johnny Depp e Tom Hardy in Black Mass

Tom Hardy

È già da “acquolina in bocca” Black Mass. Il film che Cross Creek Pictures, Exclusive Media Group e Ridgerock Entertainment Group hanno deciso di produrre ha infatti appena avuto la conferma di Johnny Depp come attore protagonista, che presto potrebbe essere raggiunto da Tom Hardy come co-protagonista e Scott Cooper (Out of the Furnace, Crazy Heart) come regista (sua è già la sceneggiatura scritta a partire dal bestseller Black Mass: the True Story of an Unholy Alliance Between the FBI and the Irish Mob dei reporter Globe Dick Lehr e Gerland O’Neil).

Black Mass, che verrà girato a South Boston (Boston, Massachusetts) con un budget stimato di 35.000.000 di dollari, seguirà la storia del capo della Winter Hill Gang, Whitey Bulger. Nel 1995 il famoso criminale è riuscito a fuggire prima che venisse emesso un mandato di cattura a suo nome ed è rimasto latitante per oltre 16 anni finendo persino nella lista degli uomini più ricercati dell’FBI. Alla fine, Bulger fu arrestato all’età di 81 anni su una spiaggia di Santa Monica in compagnia della sua fidanzata nel giugno del 2011.