Sanremo 2023: la conduzione potrebbe andare a Gerry Scotti

Chiusa l’esperienza di Sanremo 2022, si pensa già all’anno prossimo: Amadeus potrebbe essere di nuovo direttore artistico… ma la conduzione potrebbe andare anche a Gerry Scotti.

Secondo l’AD Rai Carlo Fuortes “squadra che vince non si cambia” e vedendo i dati dello share non ha tutti i torti. Amadeus ha dato una svecchiata al Festiva della Canzone Italiana ed ha portato Sanremo ai fasti d’un tempo (non si aveva un Festival così seguito dal 2000).

Ed ecco che scatta l’ipotesi: Amadeus dopo averlo ritrovato nel 2020, nel 2021 e nel 2022 insieme ai vecchi amici come Fiorello e Jovanotti, nel 2023 potrebbe finalmente essere la volta buona di Gerry Scotti (anche lui vecchia scuola tra le radio italiane).

Link