#BESOCIAL

samuel-l-jackson-tim-burton-miss-peregrines-home-for-peculiar-childrenSiamo abituati a vedere Samuel L. Jackson nelle pellicole di Quentin Tarantino, ma l’attore statunitense potrebbe inaugurare una collaborazione molto speciale, partecipando al nuovo film di Tim BurtonMiss Peregrine’s Home for Peculiar Children.

Jackson starebbe infatti negoziando per interpretare un certo Barron all’interno del titolo, a cui sono già legati Eva Green nel ruolo principale di Miss Peregrine e Asa Butterfield in quello del giovane protagonista Jacob, un sedicenne che, a seguito di una terribile tragedia familiare, segue alcuni indizi che lo portano a un orfanotrofio abbandonato su un isola del Galles. La storia è raccontata attraverso una combinazione di narrazione e fotografie vernacolari dagli archivi personali di collezionisti citati dall’autore.

Quello per cui Samuel L. Jackson sta trattando è stato descritto come “ruolo chiave” nonché villain del film. Apparentemente, per lo stesso ruolo sono stati considerati attori fra cui Laurence Fishburne e Amanda Seyfried, il che fa sorgere non pochi dubbi sulla caratterizzazione di questo personaggio.

Samuel L. Jackson è al momento sul set di The Hateful Eight; presto apparirà inoltre in Avengers: Age of Ultron e Kingsman: Secret Service.

Miss Peregrine’s Home for Peculiar Children è tratto dall’omonimo romanzo di Ransom Riggs. L’adattamento è firmato Jane Goldman (autrice dello stesso Kingsman) ed è diretto da Tim Burton. L’uscita è fissata per il 4 marzo 2016.

#BESOCIAL