#BESOCIAL
robin-hood-origins-jamie-dornan

robin-hood-origins-jamie-dornanQuello di Christian Grey è sicuramente un ruolo che ha segnato la sua carriera, ma Jamie Dornan non ha intenzione di essere ricordato solo come l’amante dominatore di Cinquanta sfumature di grigio (ruolo che riprenderà comunque nel sequel) e un progetto in cantiere potrebbe aiutarlo nell’impresa.

L’attore, secondo Variety, sta discutendo la possibilità di partecipare a Robin Hood: Origins. Diretto da Otto Bathurst (Peaky Blinders) e basato su una sceneggiatura di Joby Harold, il film racconterà le gesta dell’arciere di Sherwood, interpretato da Taron Egerton (Kingsman: The Secret Service). Il cast del film comprende anche già Eve Hewson (Il ponte delle spie) nel ruolo di Lady Marian e Jamie Foxx in quello di un Little John “temprato dalle battaglie ma stanco della guerra”. Dornan, dal canto suo, andrebbe a interpretare Will Scarlet, solitamente rappresentato come un fratellastro/cugino/nipote di Robin Hood e comunque membro della banda dell’arciere.

Tra gli altri progetti di Jamie Dornan che attendiamo di vedere sul grande schermo, c’è 9th Life of Louis Drax, nuovo film di Alxandre Aja.

#BESOCIAL