Il regista Rian Johnson e i primi pensieri su Star Wars 8

Primi pensieri Rian Johnson Star Wars 8

I dettagli in merito a Star Wars: Episode VII vengono rilasciati ogni giorno col contagocce e forse l’unica vera notizia a riguardo è stata la divulgazione della presunta prima parte del film (qui l’articolo). La Disney ha tuttavia le idee chiare su quale debba essere il destino della saga fantascientifica e aveva infatti già annunciato che Star Wars 8 sarebbe stato diretto e sceneggiato da Rian Johnson, il quale si occuperà anche di realizzare una stesura per Star Wars: Episode IX.

Due anni fa, Johnson ci aveva convinti con Looper, sci-fi solido che riusciva a coinvolgere grazie a un’interpretazione interessante dei viaggi temporali. Avendo anche lì ricoperto il ruolo di autore e regista, il voler affidare Star Wars 8 a Johnson ci pare una scelta azzeccata e vedere come se la caverà con i budget stellari del franchise è una sfida a cui non vogliamo certo mancare.

I lavori per Star Wars 7 sono ancora in corso, ma Rian Johnson ha cominciato a condividere i primi pensieri su quello che sarà il prossimo capitolo principale della serie.

Intervistato da The Chicago Sun Times, il regista ha dichiarato di essere salito a bordo del progetto spinto da una genuina passione per l’universo di Lucas:

“Il solo pensiero mi ha fatto esplodere di gioia. Volevo giocare in questo mondo. È stato il primo film che vidi e mio padre mi fece letteralmente salire in macchina per andare a vederlo.”

Johnson ha poi risposto scherzosamente a quanto questi nuovi film avranno in comune con la trilogia originale:

“Con questi film, sto cercando di fare riferimento allo Star Wars originale… lo Speciale di Natale. Abbiamo anche i Jefferson Starship (il gruppo compose e cantò Light the Sky on Fire nello speciale trasmesso dalla CBS n.d.a.).”

Johnson ha anche fatto vedere al suo staff Three O’ Clock High, commedia per ragazzi del 1987 diretta da Phil Joanou, probabilmente per la sua forte componente visiva, e questo ci fa porta ancor più a pensare che questo episodio sarà qualcosa di molto differente da quanto visto finora nella saga.

Nel frattempo, procedono le riprese di Star Wars: Episode VII, sotto la guida di J.J. Abrams. Membri principali del cast sono John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o, Max von SydowCrystal Clarke e Pip Andersen, che si uniranno agli interpreti della saga originale Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew Kenny Baker. Il film arriverà nelle sale il 18 dicembre 2015.

No Comments Yet

Comments are closed