Quentin Tarantino prepara un altro western, tutti i dettagli

Dopo Django Unchained, Tarantino ha ancora voglia di western: in un’intervista rilasciata a Jay Leno durante il suo Tonight Show, Tarantino ha rilasciato alcune informazioni riguardo al suo prossimo progetto.

Non posso dire granché, ma una cosa posso dirla. Una cosa che non ho ancora detto a nessuno. Posso dire il genere del film che sto scrivendo: un western. Non un sequel di Django, ma un altro western. Mi sono divertito così tanto a fare Django, e amo così tanto i western, che dopo aver imparato da solo come si fa a farne uno mi sono detto: “OK, ora che so cosa fare perché non farne un altro?”.

I fan di Django e di Tarantino sono dunque accontentati: ci saranno ancora sparatorie assurde, sangue da tutte le parti e cappelli da cowboy. Non sappiamo ancora però chi saranno i protagonisti della storia, né se si tratterà di un altro remake o di una storia originale.

uuuuuuuu9

Sempre nella stessa intervista, Tarantino spiega il suo metodo di lavoro, e come è cambiato negli anni:

Prima, quando dovevo scrivere, di giorno dovevo andarmene in un luogo pubblico, un bar o un ristorante, per stimolare la creatività. A casa, invece, scrivevo solo di notte. Con Bastardi senza gloria le mie abitudini sono cambiate. Ho cominciato a scrivere a casa dalle dieci verso le cinque o le sei, quando l’ispirazione mi abbandonava. Poi me ne andavo nella mia piscina riscaldata. Puoi assumere droghe o puoi avere una piscina riscaldata. Io ho la piscina.

No Comments Yet

Comments are closed