#BESOCIAL
portal-film-jj-abrams

portal-film-jj-abramsValve è una compagnia videoludica nota per titoli iconici quali Half-Life e Portal. Da tempo si parla di portare i due franchise sul grande schermo e ora arrivano succulenti aggiornamenti nientemeno che da J. J. Abrams, che aveva iniziato a dialogare con la società nel 2013.

Il regista, sul tappeto rosso per presentare la serie Westworld da lui prodotta, ha svelato a IGN.com che sono in cantiere dei lungometraggi tratti da dalle serie Half-Life e Portal, e che proprio l’adattamento di quest’ultimo sarà annunciato a breve. A marzo, Abrams aveva confermato i lavori sulle trasposizioni, sottolineando come i tempi fossero ancora acerbi, ma pare che alla fine abbiano trovato la strada giusta e siano pronti a partire.

Il videogioco Portal, composto di due capitoli, vede protagonista Chell, una giovane donna rinchiusa nei laboratori scientifici della Aperture Science e costretta dall’intelligenza artificiale GLaDOS a superare pericolosi test utilizzando una pistola capace di creare due distinti portali connessi tra loro.

#BESOCIAL