Keanu-Reeves-e-Rachel-McAdams-nello-sci-fi-movie-Passengers

Keanu-Reeves-e-Rachel-McAdams-nello-sci-fi-movie-PassengersLasciata in sospeso per diverso tempo, si parla del 2010, “Passengers“, pellicola cinematografica di genere sci-fi che all’inizio sarebbe dovuta essere diretta dal regista italiano Gabriele Muccino, e che adesso invece verrà girata da Brian Kirk, celebre director televisivo di serie come “Il Trono di Spade” e “Boardwalk Empire“, racconta la storia di un uomo, che durante un viaggio nello spazio verso un pianeta lontano, a causa di un’avarìa del computer di bordo, si risveglia da un sonno criogenico 90 anni prima di giungere a destinazione. Di conseguenza, desideroso di non vivere e morire in solitudine sulla navicella in cui era ibernato, decide di risvegliare un’altra compagna di viaggio. Come potete ben immaginare, l’uomo in questione, protagonista principale, è il bravissimo attore e sex symbol Keanu Reeves, accompagnato dalla bella collega canadese Rachel McAdams, che all’ultimo momento ha sostituito la candidata numero uno Reese Witherspoon, troppo impegnata in altre produzioni per partecipare anche a questo progetto.

Passengers“, sceneggiato da Jon Spaihts e le cui riprese avranno inizio in Germania, nei primi mesi del 2014, è una sorta di rivisitazione della vicenda biblica di Adamo ed Eva, in quanto Keanu Reeves e Rachel McAdams, che qui incarna l’avvenente Aurora, sono due esseri umani circondati da robot, che faranno la reciproca conoscenza affrontando insieme tutte le conseguenze, derivanti dal danno occorso al pc del loro mezzo di trasporto spaziale, finendo per innamorarsi l’uno dell’altro. “Passengers” è distribuito negli Stati Uniti dalla Weinstein Company.

#BESOCIAL