Paranormal Activity 5 posticipato con un titolo spettrale

Paranormal Activity 5 The Ghost Dimension Posticipato Nuovo titoloIl caso cinematografico del 2009, capace di terrorizzare il pubblico americano e padre dei falsi documentari girati con una videocamera a mano, è ormai arrivato al quinto capitolo ufficiale. Paranormal Activity 5, tuttavia, continua a essere posticipato e dopo l’annuncio di una distribuzione prevista per fine anno, il film è ora stato ulteriormente rinviato, fissato per il 13 marzo 2015.

Sembra che la Paramount, dopo così tanti episodi canonici e altrettanti spin-off (l’ultimo dei quali, Il segnato, lontano dagli schemi classici della saga e dai successi dei primi film), stia temporeggiando; il pubblico, dopotutto, vuole sempre qualcosa di nuovo e vedere dei tizi riprendersi malamente tra loro mentre succedono cose dell’altro mondo è probabile che cominci a stancare.

Paranormal Activity 5, insieme al rinvio, ha comunque ricevuto un cambio di titolo ed è ora ufficialmente noto come Paranormal Activity: The Ghost Dimension. Niente più demoni, dunque? Magari concentrarsi su spettri e anime perdute potrà originare un po’ di curiosità tra gli spettatori e i fan della serie, che dopotutto desiderano semplicemente essere spaventati.

In tema di novità, a dirigere la pellicola sarà Gregory Plotkin, produttore dei primi tre film e qui al suo debutto dietro la macchina da presa. Il regista esordiente dovrà fare un lavoro più che dignitoso se intenzionato a spuntarla al box office; il cambio di data appena annunciato metterà Paranormal Activity: The Ghost Dimension contro due pesi massimi: il live-action Disney Cinderella e il dramma ambientato in alto mare In the Heart of the Sea, diretto da Ron Howard e interpretato da Chris Hemsworth.