paolo-sorrentino-fuocoammare-oscarLa notizia che riguarda Fuocoammare protagonista dei prossimi Oscar 2017 ha fatto in poche ore il giro del Mondo. Il premio Oscar Paolo Sorrentino ha però disapprovato la rappresentanza.

Nel 2013 vinse il premio Oscar come Miglior Film Straniero con La Grande Bellezza, Paolo Sorrentino appresa la notizia della rappresentanza di Fuocoammare al prossimo galà degli Oscar 2017, ha avuto solo parole di disapprovazione. «Fuocoammare è un film bellissimo, ma è inutile candidarlo agli Oscar come Miglior Film Straniero, andava posto nella categoria dei documentari. Una scelta masochista che lascia trasparire il depotenziamento del cinema italiano, che quest’anno poteva portare agli Oscar due film: un film di finzione che secondo me avrebbe avuto molte chance è Indivisibili di Edoardo De Angelis, mentre Fuocoammare può concorrere e vincere nella categoria dei documentari».

#BESOCIAL