Online un sito viaggi per l’universo di Guardians of the Galaxy

Online un sito per viaggiare in Guardians of the Galaxy

Dire che i Marvel Studios stiano adottando una campagna virale per pubblicizzare il prossimo Guardians of the Galaxy ci sembra riduttivo. Gli studios stanno dando il tutto per tutto giocando con l’hype dei fan, la cui pazienza per la distribuzione del film è continuamente messa a dura prova. Questa volta, si è deciso di giocare con il pubblico e le loro fantasie proponendo un vero e proprio sito di viaggi, che offre la possibilità di esplorare l’universo del nuovo film di James Gunn.

Il sito in questione è Galaxy Getaways, un’agenzia di viaggi spaziali che permette, tra le varie cose, di visitare tre pianeti diversi: Xandar, il pacifico paradiso tra le stelle e base delle operazioni dei Nova Corps; Knowhere, la colonia mineraria galleggiante controllata da Taneleer Tavin alias Il Collezionista (interpretato da Benicio Del Toro); infine abbiamo Morag, il mondo abbandonato che sembra corrispondere al luogo in cui Star-Lord (interpretato da Chris Pratt) tenta di rubare la preziosa Sfera nel film.

I richiami alla pellicola sono dunque molti, a partire dalle dichiarazioni di un testimonial: “Eccetto uno scontro tra un procione, un albero e i Nova Corps, il centro commerciale di Xandar è stato fantastico!”

Desiderate anche voi concedervi un viaggetto cosmico? Il servizio è rapido e veloce; mettendo il proprio indirizzo è addirittura possibile salire a bordo direttamente da casa propria, sopra la quale il jet spaziale farà una breve fermata solo per voi.

Il sito è realizzato nei dettagli e offre uno sguardo nuovo all’ambizioso progetto Marvel.

Guardians of the Galaxy (qui l’ultimo trailer) debutterà in America il 1º agosto 2014, mentre in Italia è atteso per il 22 ottobre dello stesso anno. Diretto e sceneggiato da James Gunn (allo stesura finale dello script ha lavorato anche Nicole Perlman), nel cast troviamo Chris Pratt, Zoë Saldaña, Dave Bautista, Bradley Cooper e Vin Diesel nella parte dei membri del team che dà il titolo al film; a loro si aggiungeranno Glenn Close, Lee Pace, Karen Gillan, Michael Rooker, Djimon Hounsou, Benicio del Toro e John C. Reilly. Di recente è stato anche confermato il cameo di Nathan Fillion (qui la notizia).

Di seguito vi proponiamo un’immagine degli interni dello speciale jet.

Online un sito per viaggiare in Guardians of the Galaxy