Omicidio di Pier Paolo Pasolini: “Riportare la proposta in Parlamento”

Un comitato verità sull’omicidio di Pier Paolo Pasolini per sollecitare il parlamento a votare, magari entro fine aprile, una proposta di legge per istituire una commissione di inchiesta sull’assassinio datato 1975. La proposta nasce nel maggio 2015, poco dopo l’archiviazione dell’ultima indagine giudiziaria sul l’uccisione di uno dei più grandi intellettuali nati nel ‘900. “E’…

pier paolo pasolini comitato

Un comitato verità sull’omicidio di Pier Paolo Pasolini per sollecitare il parlamento a votare, magari entro fine aprile, una proposta di legge per istituire una commissione di inchiesta sull’assassinio datato 1975. La proposta nasce nel maggio 2015, poco dopo l’archiviazione dell’ultima indagine giudiziaria sul l’uccisione di uno dei più grandi intellettuali nati nel ‘900.

“E’ passato come un delitto sessuale, che non si inseriva nelle vicende dell’epoca – ha detto il deputato Paolo Bolognesi, tra i firmatari della proposta ai microfoni dell’Ansa- Ma emerge sempre più come un delitto politico. Le cose che non tornano sono molte, quindi la commissione che è più libera rispetto alla sede processuale può abbracciare più aspetti, e può affrontare questo fatto in modo più concreto”.

Link