Nuova data d’uscita per “I racconti del brivido” e “I Puffi 3”

Due annunci inaspettati arrivano dalla Sony, a proposito dell’uscita di alcune delle sue pellicole più attese.

Il primo riguarda il film Goosebumpa, un live action ispirato a I racconti del brivido, la serie di storie dell’orrore per ragazzi creata da R. L. Stine, che non uscirà più a marzo del 2016, come era stato previsto in precedenza, ma il 7 agosto del 2015.

Lo scopo dichiarato di questa mossa a sorpresa sarà contrastare il film tratto dalla serie di videogiochi Assassin’s Creed, che uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi quello stesso giorno.

Nel film, diretto da Rob Letterman e con Jack Black tra i protagonisti, il quindicenne Max, con un passione per il paranormale e un profondo odio per lo sport, si innamora di Traci, la ragazza più bella e popolare del liceo dove studia.

Quando incontra due fantasmi che infestano la casa in cui vive, il ragazzo si offre di aiutarli a scoprire chi ha ucciso i loro genitori in cambio di un piccolo aiuto per diventare il ragazzo più bello ed amato della scuola.

puffi_2

Il secondo annuncio riguarda I Puffi 3, che dall’agosto del 2015 si è spostato al 5 agosto di un anno dopo, dove probabilmente dovrà scontarsi con altri blockbuster.

Dopo che i primi due film hanno incassato ben 900 milioni di dollari in tutto il mondo, il terzo, diretto da Kelly Asbury per la produzione di Jordan Kerner, vedrà i piccoli omini blu tornare ad essere protagonisti di un lungometraggio con animazione tradizionale, scelta che rappresenta un vero e proprio passo indietro rispetto alla computer grafica dei primi due film della trilogia.

Articolo di Paola Montonati

No Comments Yet

Comments are closed