Netflix non ritirerà la docuserie Jeen-Yuhs di Kanye West dopo le polemiche

Mentre dopo le polemiche su Kanye West, sono stati cancellati dei contenuti sul rapper, Jeen-Yuhs: A Kanye Trilogy rimarrà in streaming su Netflix. La serie di documentari di Ye rimarrà in streaming su Netflix. Lunedì è stato annunciato l’annullamento da parte di MRC di un documentario su Kanye West che era già stato girato a…

Mentre dopo le polemiche su Kanye West, sono stati cancellati dei contenuti sul rapper, Jeen-Yuhs: A Kanye Trilogy rimarrà in streaming su Netflix.

La serie di documentari di Ye rimarrà in streaming su Netflix. Lunedì è stato annunciato l’annullamento da parte di MRC di un documentario su Kanye West che era già stato girato a causa dei commenti molto controversi rilasciati dal magnate nelle ultime settimane. In una dichiarazione rilasciata dai produttori si legge che “non possono sostenere alcun contenuto che amplifichi la sua piattaforma”.

“Il silenzio dei leader e delle aziende quando si tratta di Kanye o dell’antisemitismo in generale è sconcertante ma non sorprendente. Ciò che è nuovo e triste è la paura degli ebrei di parlare in loro difesa”, si legge in parte nella dichiarazione.

È stato anche riferito che Kanye West è stato abbandonato dalla sua agenzia di talenti CAA e dalla casa di moda Balenciaga. Tutto questo potrebbe portare a una pressione crescente su Netflix affinché ritiri la docuserie Jeen-Yuhs: A Kanye Trilogy, pubblicata in tre puntate sulla piattaforma di streaming all’inizio di quest’anno e candidata a un Emmy. Tuttavia, Netflix ha confermato (via TMZ) che al momento non rimuoverà la serie.

La posizione di Netflix è che lo streaming di Jeen-Yuhs non significa che sostenga West, in quanto egli era solo il soggetto della docuserie, non coinvolto nella sua creazione o nel marketing. I rappresentanti di Netflix hanno anche sottolineato che la serie non contiene materiale antisemita. Si dice anche che lo streamer non rimuova mai i contenuti rilasciati in precedenza con persone che nel frattempo sono diventate più problematiche. È noto che Netflix cancella progetti in arrivo a causa di controversie, quindi forse le cose sarebbero andate diversamente se Jeen-Yuhs non fosse stato ancora rilasciato. In ogni caso, il film non andrà da nessuna parte.

Link