SHARE
mouse-guard-film

mouse-guard-filmLa serie a fumetti Mouse Guard – La guardia dei topi, creata, scritta e illustrata da David Petersen, sta per diventare un film.

Secondo THR, la 20th Century Fox ha affidato a Matt Reeves (regista di Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie) e a Gary Whitta (sceneggiatore di Rogue One: A Star Wars Story) il compito di adattare il fumetto, con Reeves nei panni di produttore e Whitta in quelli di sceneggiatore.

La serie Mouse Guard, che ha recentemente festeggiato i dieci anni di vita durante i quali è stata tradotta in dieci lingue, segue una fratellanza di topi antropomorfi in epoca medievale. In un mondo in cui gli umani non esistono, il compito della fratellanza, denominata appunto Mouse Guard, è quello di proteggere i civili dai pericoli del mondo e dai predatori.

Il fumetto, che si distingue per i suoi personaggi complessi e la narrazione matura, ha generato diversi spin-off e una nuova serie intitolata Mouse Guard: The Weasel Wars è in programma per l’anno prossimo.

La Fox ha intenzione di portare l’opera sul grande schermo usando la tecnologia perfezionata con i due recenti capitoli de Il pianeta delle scimmie ovvero un misto di  live-action e computer grafica (vista in azione appieno anche ne Il libro della giungla della Disney).

Lo scorso anno, Petersen aveva affermato di non voler accelerare i tempi per un adattamento del fumetto finendo così per compromettere la visione del proprio lavoro. Così aveva parlato a Nerdist:

“Vorrei ancora vedere Mouse Guard sul grande schermo in un epico film animato in CG che sia accessibile ai ragazzi senza il contenuto così che anche gli adulti possano  goderselo. Sono anche piuttosto protettivo nei confronti di Mouse Guard in quanto proprietà, perciò non voglio fare un accordo frettoloso solo per farne un film… Voglio che sia fatto come si deve.”

SHARE