Marvel Phase 3: Avengers e Guardians combatteranno insieme?

Marvel Phase 3: Avengers e Guardians combatteranno insieme?

L’uscita nelle sale dell’atteso “Guardians of the Galaxy” si sta approssimando e in vista di tale importante evento, si sta diffondendo la voce che i Guardiani della Galassia potrebbero combattere fianco a fianco con i Vendicatori.

Sembra che a diffondere questo rumor, forse unicamente a scopo promozionale, sia stato lo stesso Kevin Feige, presidente della Marvel nonché produttore dei film legati al brand. L’idea non sembrerebbe poi così balzana considerando che ilsequel della pellicola che vede protagonisti Star-Lord e compagni, li vedrà combattere accanto al gigante verde più amato di sempre, ovvero l’inarrestabile Hulk.

Marvel Phase 3: Avengers e Guardians combatteranno insieme?

Se queste voci di corridoio venissero confermate, il crossover potrebbe forse avere luogo nel terzo lungometraggio dedicato agli Avengers. Ma sarà davvero così? Leggiamo cosa pensa in proposito Kevin Feige:

Il lato divertente dei fumetti è che potrebbe davvero succedere. Ogni personaggio potrebbe interagire con qualsiasi altro perché vivono tutti nello stesso periodo e nello stesso universo. Sicuramente l’inclusione di Thanos, nello specifico, è una dichiarazione rivolta al pubblico che ha prestato attenzione alla connessione del personaggio con gli altri universi. Parte del divertimento consiste nel fatto che potrebbe accadere, un giorno. Non so quando. O forse lo so ma non ve lo voglio dire!

Tralasciando il destino del team Guardiani-Vendicatori, un’altra importante questione arrovella le menti dei fans: vedremo mai un crossover tra X-Men ed Avengers?

Questa domanda perseguita Kevin Feige da diverso tempo, inseguendolo come un segugio infernale ogni volta che rilascia un’intervista. La sua risposta non è particolarmente mutata negli ultimi anni, come afferma lui stesso:

La mia risposta alla domanda è sempre stata la stessa, da quando ho cominciato a lavorare nella Marvel. Quattordici anni fa la possibilità per noi di diventare una casa di produzione cinematografica, avere più successo di altri studios e portare gli Avengers sul grande schermo, sembrava il sogno più irrealizzabile di tutti. E visto che siamo qui adesso perché questo è accaduto, non ho intenzione di escludere nulla. Per me, l’esperienza Marvel è stata incredibile, così tutto è possibile. Ma voglio dire una cosa per l’immediato futuro, Fox è molto occupata a costruire il suo universo X-Men e a ricostruire quello dei Fantastici Quattro. Sony, allo stesso modo, è occupata con Spider-Man. E noi abbiamo una visione a lungo termine per il nostro cinematic universe. Abbiamo così tanti personaggi e così tante possibilità che non ci troviamo certo in una posizione del tipo ‘Inseriremo questi altri personaggi perché non sappiamo cosa fare’. C’è molto da fare…

Come al solito, registi, produttori e maestranze rilasciano dichiarazioni in “politichese”: parlano molto senza dire nulla.

Non ci resta che attendere e continuare a seguire le vicende dei nostri supereroi al cinema, a partire con “Guardians of the Galaxy”, che vedremo sul grande schermo il primo Agosto prossimo venturo, proseguendo nel Maggio 2015 con “The Avengers – Age of Ultron”.

Per il sequel di Guardians l’attesa si protrarrà fino al 2017 mentre per “The Avengers 3” dovremmo aspettare fino al 2019.

No Comments Yet

Comments are closed