Martin Scorsese e il film che progettò a 11 anni

Martin Scorsese film a 11 anni

Autore di oltre 20 film, molti dei quali delle vere pietre miliari del cinema, Martin Scorsese fa parte di quel gruppo di registi che negli anni settanta rivoluzionò il modo di fare film; assieme a Steven Spielberg, Brian De Palma e Francis Ford Coppola, Scorsese fu uno dei fautori della Nuova Hollywood e ancora oggi è tra i registi attivi più stimati dell’industria.

Molti grandi artisti, come si sa, mostrano però una propensione alla creatività sin da piccoli e il regista newyorkese non fa eccezione.

Cinephilia And Beyond ha pubblicato alcune immagini estrapolate da uno storyboard che il giovane Scorsese, a soli 11 anni, realizzò con l’idea di girare un film epico. Il titolo sarebbe dovuto essere The Eternal City e, seppure i disegni risultano essere quelli di un bambino alle prime armi, si nota già la chiarezza di intenti che il regista avrebbe poi dimostrato nei progetti successivi.

I disegni di Scorsese mostrano una prima rudimentale attenzione per i dettagli, in quella che è un’ambientazione dell’antica Roma molto colorata. A ispirare l’autore fu il Giulio Cesare di Joseph L. Mankiewicz, con Marlon Brando protagonista, uscito proprio in quel periodo e visionato dal futuro regista. Quest’ultimo, nello storyboard, ripropose le scene del film molto accuratamente, sia nelle inquadrature che nella disposizione degli attori; l’occhio artistico non gli mancava già a quell’età.

Vedere questi lavori iniziali di Scorsese è senza dubbio divertente, ma è difficile non fermarsi a riflettere sul fatto che quel piccolo sognatore sia poi diventato uno dei registi di riferimento dei nostri tempi e ci chiediamo quale effetto possa fare allo stesso Martin Scorsese rivedere questi disegni, riportandogli alla mente l’evolversi del suo percorso professionale.

Magari, un giorno, potremo realmente vedere il regista alle prese con una pellicola ambientata in epoca romana, ma le sue ambizioni potrebbero essere cambiate nel tempo; dopotutto, gran parte dei film di Scorsese sono ambientati in un contesto moderno o almeno non così indietro nel tempo.

Martin Scorsese, nel frattempo, ha terminato il suo nuovo film Silence, dramma storico tratto dall’omonimo romanzo giapponese e incentrato su due missionari portoghesi in viaggio verso il Giappone durante il 17esimo secolo. Arriverà nei cinema il 25 novembre 2015.

Di seguito, i colorati sketch di un giovane Martin Scorsese e un confronto il Giulio Cesare di Mankiewicz.

Martin Scorsese film a 11 anni Martin Scorsese film a 11 anni Martin Scorsese film a 11 anni Martin Scorsese film a 11 anni

No Comments Yet

Comments are closed