Mark Ruffalo torna a parlare di Hulk e del suo futuro

Mark Ruffalo è in giro per promuovere Il Caso Spotlight ma non perde occasione per parlare del personaggio di Hulk che interpreta nei film della Marvel. Nel corso di un’intervista per Yahoo Movies l’attore americano ha persino espresso il suo entusiasmo per la possibilità di girare una pellicola dedicata esclusivamente al gigante verde creato da Stan Lee e…

mark-ruffalo-hulkMark Ruffalo è in giro per promuovere Il Caso Spotlight ma non perde occasione per parlare del personaggio di Hulk che interpreta nei film della Marvel.

Nel corso di un’intervista per Yahoo Movies l’attore americano ha persino espresso il suo entusiasmo per la possibilità di girare una pellicola dedicata esclusivamente al gigante verde creato da Stan Lee e Jack Kirby negli anni 60: “Mi piacerebbe fare un film su Hulk, ma la cosa non è sotto il mio controllo. È controllata dalla Universal. La Marvel non ne ha i diritti. Quindi non è all’orizzonte, e non so se lo sarà”. Ruffalo ha poi continuato parlando del ruolo che Hulk avrà nei prossimi film della casa delle idee: “Abbiamo lavorato ad un arco narrativo davvero interessante in Thor 3, Avengers 3 e 4 per Banner che penso che tutto sommato sarà come se fossero anche film di Hulk”.

Nonostante la stima nei confronti dei fratelli Russo, Ruffalo ha espresso il suo dispiacere per l’abbandono di Joss Wheadon ai film della Marvel: “Ho pensato dannazione, tu mi hai trascinato in questo mondo e ora mi stai abbandonando qui! Ma hanno fatto bene. Joss farà bene. È solo che mi manca e mi mancherà”.

L’attore ha riservato delle belle parole anche per un altro regista, Taika Waititi, che siederà dietro la macchina da presa per il terzo capitolo della saga dedicata a Thor annunciando di essere molto fiducioso per la direzione che il progetto sta prendendo.

Mark Ruffalo tornerà nei panni di Hulk nel 2017 in Thor: Ragnarok. Nell’attesa di vederlo nel ruolo del supereroe verde, possiamo incrociare le dita per la sua candidatura come miglior attore non protagonista ai prossimi premi Oscar per Il Caso Spotlight.

Link