Marc Webb parla di J. Jonah Jameson in Spider-Man

J. Jonah Jameson è uno dei personaggi più rappresentativi dell’universo di Spider-Man. Nella trilogia di Sam Raimi, l’iracondo direttore del Daily Bugle è stato interpretato da J.K. Simmons (nel cast del nuovo “Terminator: Genesis”, di cui sono appena iniziate le riprese), regalandoci una performance fantastica. Nella saga diretta da Marc Webb, invece, Jameson non è mai apparso fisicamente, nonostante la sua presenza sia stata più volte evocata nei due capitoli del reboot dell’Uomo Ragno e nel sito virale del Daily Bugle.

Marc Webb parla di J. Jonah Jameson in Spider-Man

Molti fan si sono dunque chiesti se il personaggio farà un ritorno nelle prossime pellicole dell’Arrampicamuri. La domanda è stata girata direttamente a Marc Webb, durante un

Google+ Shoppable Hangout, alla quale il regista ha risposto:

“Mi piace molto l’idea che possa tornare nel prossimo film. È stato più facile accettare un nuovo Spider-Man piuttosto che qualcuno che possa sostituire J.K. Simmons; la sua interpretazione è così iconica. È qualcosa di cui abbiamo parlato molto. Ovviamente adoro il personaggio, perché rappresenta un dilemma interessante per Spider-Man. La risposta è che non lo so, ma penso possiate aspettarvi di vederlo in futuro.”

Per ora, non sembra esserci quindi niente di sicuro nel futuro di questo personaggio e ci sentiamo di sostenere le parole di Webb, affermando che trovare un degno erede di Simmons nel ruolo di J.J.J. sarà tutt’altro che facile, ma di tempo ce n’è. Il terzo capitolo della saga è stato annunciato per il 10 giugno 2016 e in mezzo avremo anche i due spin-off su Venom e i Sinistri Sei.

Inseriamo in calce il video integrale dell’incontro da cui è stata tratta la notizia. Vi ricordiamo inoltre che “The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro” uscirà in Italia domani, 23 aprile 2014. Potete dare un’occhiata alla nostra recensione (priva di ogni spoiler), se volete sapere cosa vi attenderà in sala.

No Comments Yet

Comments are closed