Linda Cardellini sulla Velma lesbica: “E’ fantastico che finalmente si sappia”

Dopo aver interpretato il personaggio in due film di Scooby-Doo, la Cardellini sarebbe disposta a interpretarlo di nuovo, ma c'è un'avvertenza.

L’essere lesbica di Velma Dinkley è diventato di pubblico interesse il mese scorso con l’uscita del nuovo film d’animazione Trick or Treat Scooby-Doo!

In quel film, diretto da Audie Harrison, Velma era interpretata da Kate Micucci e aveva una cotta per la costumista di Halloween Coco Diablo (Myrna Velasco). Un paio di giorni fa ha risposto una delle attrici che hanno interpretato Velma nel corso degli anni, Linda Cardellini.

La Cardellini ha interpretato Velma in Scooby-Doo del 2002 e nel suo sequel Scooby-Doo 2: Mostri scatenati del 2004. Entrambi i film sono stati scritti da James Gunn, quando scriveva le sceneggiature senza dirigerle. In una conversazione con Entertainment Weekly sulla terza e ultima stagione di Dead to Me, la Cardellini ha espresso il suo sostegno alla rivelazione.

Velma esiste dal 1969; sono appena andata a fare “dolcetto o scherzetto” con mia figlia e c’erano un sacco di Velma in giro, quindi mi piace che abbia ancora questo posto nella cultura che è sempre attivo per decenni. E mi piace – sapete, credo che sia stato accennato così tante volte, e penso che sia fantastico che sia finalmente venuto fuori”.

Linda Cardellini

Uno dei casi in cui è stato accennato è stato durante Jay and Silent Bob Strike Back. C’è una scena, che qualcuno potrebbe definire casuale, in cui il duo titolare incontra la Mystery Inc. in quello che finisce per essere un sogno. Dopo aver corretto Daphne (Carmen Llywelyn) che stanno cercando “ghoul autostoppisti”, non ragazze, Velma (Jane Silvia) dice: “Vorrei che fossero ragazze autostoppiste. Ragazze sexy che fanno l’autostop”.

Link