Kevin Smith: Helena Handbag sarà la nuova satira religiosa

Kevin SmithDopo aver girato Red State (2011, ancora inedito in Italia), Kevin Smith (Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood!, Dogma, Clerks – Commessi) si è messo al lavoro su un altro horror, Tusk (2014, attualmente in post-produzione), anche se già pensa all’annunciato Clerks III. Ma c’è un altro sogno nel cassetto dell’attore, regista, sceneggiatore, montatore e fumettista di Red Bank: Helena Handbag. Il progetto, già in fase di scrittura, è nato durante il podcast comico settimanale Smodcast dello stesso Smith e Scott Mosier e racconterà le vicende dell’Inferno e dell’Umanità, costretti ad allearsi contro un ingigantito ed inferocito Gesù. Un film altamente provocatorio nei confronti della religione come Dogma (1999), dunque, che trattava di due angeli ribelli cacciati dal Paradiso e costretti a trascorrere la loro esistenza in un particolare Inferno: lo stato americano del Wisconsin. Il loro maggiore desiderio è quello di tornare a casa e per fare ciò sono disposti davvero a tutto: anche a sacrificare l’esistenza stessa del mondo.

No Comments Yet

Comments are closed