Justice League: Zack Snyder conferma la Scatola Madre

justice-league-scatola-madreOra che il primo passo verso la Justice League è stato compiuto, Zack Snyder continua a stuzzicare i fan con ulteriori rivelazioni e collegamenti tra Batman v Superman e il film che riunirà i più potenti supereroi dell’universo DC.

[ATTENZIONE, SEGUONO SPOILER SU BATMAN V SUPERMAN]

Nell’ultimo film di Snyder, vediamo per la prima volta Ray Fisher nei panni di Victor Stone, il giovane atleta che viene trasformato in Cyborg. In Batman v Superman, assistiamo a una breve scena durante la quale una scatola fluttuante si fonde con Victor donandogli nuova vita. Ebbene, quell’oggetto non è altri che la Scatola Madre, come conferma lo stesso Snyder.

Il regista ha svelato a Entertainment Weekly che la Scatola Madre è parte integrante dell’Universo esteso DC. Una sua estesa apparizione è quindi quasi scontata nei prossimi titoli firmati Warner Bros. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, le Scatole Madre sono dei supercomputer dalle capacità strabilianti, usati originariamente dai Nuovi Dei (una razza di esseri superiori).

justice-league-scatola-madre

Riguardo Cyborg, Snyder ha inoltre sottolineato che il personaggio diventerà sempre più importante in futuro:

“Volevo davvero mostrare la nascita di Cyborg, perché sento che avrà un ruolo importantissimo nel futuro, e volevo davvero dare un senso al personaggio. Voglio davvero che [il pubblico] sappia quanta strada ha fatto.”

Inoltre, la presenza di una Scatola Madre potrebbe essere un ulteriore indizio per la futura presenza di Darkseid, che usa i portali creati dai supercomputer per teletrasportare le sue truppe attraverso le galassie.

Il primo capitolo della Justice League è atteso per il 17 novembre 2017. Cyborg, invece, ha già il suo film in solitaria fissato al 3 aprile 2020.

Commenti

Non puoi lasciare commenti.