Jude Law in prestito alla tv per The Young Pope di Sorrentino

Jude Law - The young popePer una volta, il nome di Jude Law non verrà accostato al titolo di un film in uscita sul grande schermo. Sembra infatti confermata la partecipazione del divo inglese al progetto di Paolo Sorrentino dal titolo “The Young Pope”. Si tratterà di una produzione italo-americana della Wildside e consisterà in 8 puntate destinate ad essere trasmesse sui canali Sky. Le puntate, di circa 50 minuti ciascuna, sono state scritte dal premio Oscar Sorrentino insieme a Stefano Rulli e Umberto Contarello (col quale aveva già collaborato ne La Grande Bellezza) e le riprese cominceranno in estate, nel mese di luglio.

Il cast dovrebbe essere internazionale, sebbene ad oggi non si abbia nessuna certezza ad eccezione del protagonista di Grand Budapest Hotel, Sherlock Holmes  e Alfie – solo per citare alcune delle sue ‘fatiche’. Una conferma non da poco, visto il calibro dell’attore in questione.

Come si può intuire dal titolo della serie, “The Young Pope” racconterà le vicende di un papa immaginario. Un papa contemporaneo, visto che la storia si svolgerà nei nostri giorni. E quale miglior location, se non Roma? Il set sarà infatti diviso tra l’Italia (con Roma e Cinecittà in testa) e gli Stati Uniti. Continua così il momento d’oro per la Capitale, che continua ad essere scelta con entusiasmo dai registi di tutto il mondo. Insomma, la città eterna colpisce ancora!

Commenti

Non puoi lasciare commenti.